Donazione EMSA e ROTARACT

Tutto è cominciato con un incontro di ABIO presso l'ospedale S. Luigi di Orbassano con gli studenti EMSA (European Medical Student's Association) e il Rotaract TORINO per raccontare il volontariato e le nostre esperienze in ABIO.  In occasione dell'incontro i ragazzi  hanno effettuato una raccolta di fondi da offrire ad ABIO per l'acquisto di materiale.  Abbiamo pensato di proporre i giochi monouso, molto utili in alcuni reparti dove i nostri piccoli degenti non possono usufruire di quanto presente in sala gioco per motivi igenico sanitari. L'idea è piaciuta ed ecco il finale della storia ... martedi' 4 Luglio sono venuti a trovarci al Regina Margherita , hanno visitato il reparto, incontrato responsabile e alcuni volontari  e portato tre sacchi pieni di piccoli giochi da utilizzare con i nostri piccoli pazienti.

Un grandissimo grazie a EMSA e ROTARACT per la graditissima iniziativa e la simpatia degli studenti. Forse avremo ancora modo di collaborare insieme nel mondo dei futuri medici.